Pompe di calore

PDC Monoblocco

PDC Splittate

Linea Acs

Linea Fancoil

Vantaggi

Combinazione per massimizzare la funzionalità termica

Stufe e termostufe

Caldaie

Collettori solari

Resistenze elettriche

Combinazione per abbattere i costi di esercizio

Fotovoltaico

Batterie di accumulo

Domotica di controllo

Combinazione con sistemi di riscaldamento

Unità Fan Coil

Pannelli radianti

Serbatoio per acqua calda sanitaria

Radiatori

Energia Rinnovabile

Meno impatto e più risparmio

Le pompe di calore trasferiscono energia, presente gratuitamente nelle fonti rinnovabili quali terreno, acqua di falda e aria, ad ambienti o spazi con sorgenti di temperature diverse. 

Costituiscono così la soluzione ideale per ridurre i consumi di energia e le emissioni di CO2 e, nel contempo, preservare il pianeta. In genere, per fornire 4kWh di energia termica all’abitazione, la pompa di calore assorbe 3kWh dall’ambiente esterno e solamente 1kWh dalla rete elettrica. Quindi potremmo dire che circa il 75% dell’energia prodotta proviene dall’ambiente esterno e l’apporto di energia elettrica è solo del 25%.

Nel caso in cui l’abitazione disponesse di impianto a pannelli fotovoltaici, ecco che si risparmierebbe anche quel 25% in quanto prodotto tramite energia solare a costo zero.